Archivio articoli

PRATICA 3927: STORIE DI ORDINARIA BUROCRAZIA (1971)

08.11.2020 22:12
AVVERTENZA: a memoria potrebbe essere il primo racconto scritto. === Nell'ufficio del primo distretto di burocrazia statale dagli armadi in frassino invetrati a due, a quattro, a otto ante fuoriuscivano, dall'usato dell’impiantito, brandelli di buropratiche, impignate all'interno; vecchi,...

UNA FOTOGRAFIA (1991)

06.11.2020 12:29
Generali e colonnelli stanno ritti sull'attenti, come reclute in addestramento. Così vicini uno all'altro, impettiti, tirati nel viso, seri, se non proprio accigliati. È il loro  modo di festeggiare. Il colonnello dai baffi rossi sta in seconda fila, fa la conta tra sé di quanti mesi, o, se...

STO

03.11.2020 17:46
Sto spogliato dal senso di reduce e quasi sgroppato del tutto dalla luce memoria di quell'anno, troppo lungo e dentro impastato per essere qui steso chiaro e piano sulla tavola magica dei rimpianti.   Sto nel sangue delle cose andate,  che ciascuna il suo...

DAMA BAROCCA

10.10.2020 19:35
Vagando per archi se ne andava la dama barocca fino a sparirsi da noi in fondo all'ovale affumicato (sterpi bruciati, rosso negli occhi). Forse un sgarbo del sole o un tic della mente mentre di sotto e d'intorno l'acqua faceva tutto ciò che all'acqua si chiede in caso di pace: frangersi a...

PAOLO

10.10.2020 19:34
Paolo in colonna tu disponi i costi scritti di rosso. Croste acciambellate in ricci d'inchiostro e allontani i bocci di castagno di quelli che l'infanzia ci porta così ricca d'orchi e di babau che bisogna smuoverla di fretta per non finir succhiati dentro... ... ma già che ti piacerebbe...

ISTANTANEA

10.10.2020 19:32
... e lo sprazzo disprezzo di un roco citofono mette a posto le cose mentre un gatto verde (la bella immagine che mi compiace) scoppia tra scorze e cianfrusaglie.

SULLE ONDE DELLA MEMORIA

10.10.2020 19:27
Sulle onde della memoria mica ha un termine lo scoprire e uno di questi giorni pieni di gente e tram in ogni scomparto magari intrudi nuova la tua bocca, occhi, capelli e il resto e sarai l'Irene (oh!) dalle paglie bionde in grembo, o altra a porre quelle e pace intorno...

CINQUE FRAMMENTI

10.10.2020 19:12
I ...rapido s'insacca a picce a picce nella piazza occhialuta l'arancio tramonto che vien giù per Certosa Vialba Quarto Oggiaro. E tu che ti ingannava la gran rimbomba. Carla (oh!) ......   II Quando i cieli se ne stavano appesi sopra la maturità delle more e sull'orgoglio di tedesche...

LAURA

10.10.2020 19:08
Là dove il mondo si fa mare Amuleto scaccia noia t'accucci: Un gesto, là mano nella sacca, Rimanda allo stupore-bambino dell'attesa: Allora tu cali una stella contro il nero.

RITA

10.10.2020 19:06
Rita che dici dell'inciampo dello storno In pipe di nubi, striature? Tradisci sempre stupori d'infanzia Amuleto d'intelligenza nella sera ragazza.
Oggetti: 31 - 40 di 111
<< 2 | 3 | 4 | 5 | 6 >>